2014 Nonviolenza e femminismo

SI SVOLGERA’ DAL 5 AL 7 SETTEMBRE 2014 IL PROSSIMO SEMINARIO DI OFFICINE DEI PENSIERO FEMMINISTA AD ALTRADIMORA.

ECCO IL PROGRAMMA SCARICABILE-PRENOTAZIONI ENTRO IL 20 AGOSTO!

programma.settembre 2014

ALTRADIMORA

SEMINARIO annuale

Officina Dei Saperi Femministi MAREA

 

Non possiamo smantellare la casa del padrone con gli attrezzi del padrone (Audre Lorde)

 Nonviolenza, femminismo, pratiche quotidiane di conflitto

Caranzano (Al) 5,6,7 settembre 2014

“Non possiamo smantellare la casa del padrone con gli attrezzi del padrone”. La frase è di Audre Lorde, poeta e femminista Usa, e riassume il senso della ricerca che in molte alcune femministe, (e anche alcuni uomini) provano a tradurre in pratiche politiche: usare la violenza, anche quando si pensa (e di fatto è vero) di stare dalla parte giusta non cambia davvero l’ordine delle cose, né aiuta a costruire orizzonti diversi da quelli nei quali ci si trova, subendo la sopraffazione del dominio. Ovviamente non è facile: ci vuole grande forza di volontà, collaborazione, studio, consapevolezza, empatia, tempo e pazienza. Certamente un’arma, qualunque essa sia, risolve in fretta un dissidio, e offre a chi la usa un potere straordinario, quello di vita o di morte. E’ la dinamica del dominio, anche se la casacca è quella della rivoluzione. Il cambiamento sociale e la democrazia, se costruite con la violenza, partono già con un malanno dentro, che prima o poi tornerà indietro a chiedere il conto. Tra uccidere e morire c’è una terza via: viverescriveva Christa Wolf, ed è in questo spazio di fatica, di incertezza ma anche di grande creatività e possibilità, la vita appunto, che possiamo, donne uomini insieme, costruire relazioni e pratiche diverse da quelle usate nel dominio.

Prenotazioni e informazioni:

www.altradimora.it

Monica Lanfranco 347 0883011

Laura Guidetti 333 3444869 monica.lanfranco@gmail.comguidettilaura07@gmail.com

www.altradimora.it

www.mareaonline.it

 

Chi sono i/le facilitatrici/tori:

Monica Lanfranco Giornalista, blogger, formatrice su femminismo, nonviolenza,conflitto

Rosangela Pesenti Couselor, scrittrice, insegnante

Alessando Bongarzone Responsabile provinciale FISTel (Informazione, Spettacolo e Telefonia) CISL

Alberto Zoratti Cooperante, esperto di economia e ambiente, presidente dell’Ong Fairwatch

Giovanni Fontanieri Ispettore di Polizia

Laura Cima Già parlamentare verde, scrittrice

Giancarla Codrignani Scrittrice, giornalista, pacifista

Venerdì 5 settembre

ACCOGLIENZA

PARTECIPANTI DALLE 17,30

Cena e video

Sabato 6 settembre 

10

Monica Lanfranco

Frammenti di laboratorio su conflitto e metodo del consenso

10,30

Alberto Zoratti

Il coraggio di dire no

 11

Alessandro Bongarzone

Candidi come colombe, vigili come serpenti: l’esperienza nonviolenta del M. O. italiano.

11,30

Giancarla Codrignani

Quali attrezzi nonviolenti per arredare la Casa-Stato?

12

discussione collettiva

13,30 BUFFET

Seconda parte sabato

15,00

Giovanni Fontanieri

Uomo, poliziotto: contro la violenza, sempre

 

15,30

Rosangela Pesenti

Pensare per vicinanze: il continuum della varietà umana

 16

Laura Cima

C’è violenza e violenza?

 

16,30 Tè e biscotti

 17 – 19

discussione collettiva

 19,00

Un’ora di bioenergetica

con Carmen Trizio

(esercizi per aumentare l’energia vitale, ridurre stress e tensioni, aumentare la capacità di provare piacere)

 20,30

Cena 

21,45

DONNE CHE CORRONO SENZA LUPI

A cura di Interezza

DOMENICA 7 SETTEMBRE

10,00

RESTITUZIONE COLLETTIVA

13, 30 pranzo e saluti